Tartufo Bianco2017-01-24T18:47:01+00:00

Project Description

TARTUFO BIANCO

“Tuber Magnatum Pico”
Il tartufo bianco è considerato il diamante della terra, per la notevole importanza commerciale che lo contraddistingue, e si connota anche, al pari del tartufo bianco di Alba. Questa varietà di tartufo, di forma irregolare può raggiungere, nel migliore dei casi, dimensioni tali da arrivare a pesare in casi più rari ai 400-500 grammi l’uno; di aspetto globoso, la superficie esterna è liscia e leggermente vellutata con un colore che varia dall’avorio al crema scuro fino al verdastro. Il suo interno denominato gleba si presenta in una varietà di colori leggermente contrastanti che vanno dal giallo chiaro al rosato, dal grigiastro al bruno tenue e con sottili venature bianche; e il profumo intenso ed aromatico risulta essere unico ed inconfondibile nella sua specie. Il tartufo bianco nasce e cresce grazie alla simbiosi che instaura con piante ad alto fusto, come querce salici pioppi, la quale determinano il colore della gleba e l’intensità dell’aroma.